Piste Ciclabili

mappa ciclabile mantova peschiera

Ciclabile Mantova-Peschiera del Garda

03Mar

La pista ciclabile Mantova-Peschiera del Garda è una delle più belle del nord Italia. E’ adatta a persone di ogni età avendo un dislivello molto modesto è adattissima a coppie con figli.

La pista costeggia per quasi tutto il tragitto il fiume Mincio, in particolare durante l’attraversamento delle colline moreniche. Zona particolarmente interessane dal punto di vista naturalistico. Si incontrano notevoli opere idrauliche e storici paesi come ad esempio Borghetto di Valeggio. Meno paesaggistica la parte più vicina a Mantova ed allora se il tempo e le gambe lo permettono si possono valutare  piccole deviazioni o percorsi alternativi.

Ad esempio è possibile raggiungere nei  pressi di Soave Il Bosco Bertone che dal 1994 ospita il Centro di Reintroduzione della Cicogna Bianca. Il progetto è stato avviato con l’intento di costituire un nucleo stabile di cicogne nidificanti. Ad oggi gli avvistamenti di cicogne libere in volo attorno al Parco delle Bertone sono divenuti una consuetudine: un segno del buon andamento del progetto e della presenza di un ambiente con caratteristiche favorevoli alla sopravvivenza della specie.

Un altra deviazione dalla ciclabile Mantova-Peschiera  raggiunge il Bosco Fontana raro esempio di bosco padano sopravvissuto alla deforestazione prodotta dall’agricoltura . Una vera e propria Riserva Naturale che rappresenta uno degli ultimi relitti di foresta planiziaria della Pianura Padana..la maggior parte  è occupata dalla foresta, il rimanente da prateria e una piccola zona umida.

 

Trasporto Bici sulla pista ciclabile Mantova-Peschiera del Garda

L’azienda trasporti di Mantova ha istituito un comodo servizio di trasporto bici da Mantova a Peschiera e ritorno!
Un apposito carrello trainato dall’autobus, può caricare fino a 40 biciclette. Vi permetterà di riportare la vostra bici al punto di partenza o a una delle varie fermate vicino alla pista ciclabile che per larghi tratti fiancheggia il percorso della linea 46, fino a Peschiera, dove è possibile congiungersi con le ciclabili del Garda.

Attenzione:il servizio non è attivo tutti i giorni tutto l’anno.Prima di programmare il viaggio informatevi sul sito: http://www.apam.it/servizi/bici-bus

Indicazioni dettagliate sul percorso le trovate anche alla pagina :

https://www.piste-ciclabili.com/itinerari/130-mantova-peschiera-del-garda

Lago di Mantova

Percorso ciclabile, il giro del Lago di Mezzo

27Feb

E’ estremamente suggestivo il percorso ciclabile che contorna il Lago di Mezzo. Partendo da via Degli Spalti  (dove siamo noi) si arriva nel centro storico costeggiando per buona parte il lago. Così si può godere di un suggestivo attraversamento dello scenario naturale del Parco del Mincio. Si percorre la riva sinistra del lago quella  che fronteggia la riva si cui poggia la città di Mantova.

Il percorso non è molto frequentato estremamente tranquillo ma non essendo illuminato non è adatto ad essere percorso di notte.

In compenso  la fauna acquatica e terrestre (anatre, aironi,cigni,fagiani e lepri)  si fanno ammirare quasi risentiti per un intromissione a cui non erano abituati.

La più bella vista di Mantova

Una bella passeggiate che si può fare a piedi o in bicicletta,  è possible uscire da porta Mulina e rientrare in Mantova da Sparafucile  Si gode per lunga parte del percorso la vista del Castello e del palazzo Ducale oltre il lago da una prospettiva insolita. Alla fine, dal ponte che immette in Mantova, si ammira la vista più rinomata e suggestiva della città. Quella che avrete visto su tutti i depliant ed i siti turistici e no che parlino di mantova (anche sul nostro!). Anche per questo vale la pena di fare una bella passeggiata e vederla di persona.

 

 

APRI LA MAPPA

ponte di barche

Ciclabile Mantova Sabbioneta

27Feb

La pista ciclabile Mantova  Sabbioneta è un percorso che collega le due città dell’UNESCO, si snoda su strade a basso traffico, attraverso le zone umide del Parco Oglio Sud, consentendo di scoprire ambienti altrimenti inesplorati e apprezzare al meglio le caratteristiche paesaggistico culturali del territorio.

Si inserisce nel percorso della Ciclovia Tirrenica Bicitalia n.16, che attraversa le città di Verona. Mantova, Sabbioneta, Parma, Pontremoli, Marina di Massa, Livorno.
E’ un itinerario ciclabile promiscuo, ovvero che utilizza strade percorribili anche dalle auto ma dove le auto passano raramente. Il tracciato è stato individuato con l’obiettivo di incrociare le emergenze artistiche e naturalistiche del territorio, garantendo comunque la massima sicurezza possibile.

47 chilometri (circa 3 o quattro ore di pedalata), per perdersi nelle bellezze del paesaggio. Pedalare tra vigneti e frutteti di mele, ombrosi boschi di latifoglie ed enormi distese di campi coltivati. Scoprire piccoli tesori al di fuori dei soliti circuiti.

I paesi attraversati

Lasciata alle spalle Mantova, durante il lungo ma facile percorso (su strade a basso traffico e pianeggiante) s’incontrano vari paesi, ciascuno con le sue eccellenze. Buscoldo , Torre d’Oglio e il ponte di barche, San Matteo delle Chiaviche, Commessaggio. Percorrendo, infine, la strada Vitelliana, l’antica strada militare romana, fatta costruire dal proconsole Vitellio, si nota l’eremo di San Remigio, edificato nel XVII secolo per i pellegrini che si recavano a Roma.

Si arriva,infine, a Sabbioneta (edificata tra il 1556 e il 1591 per volere di Vespasiano Gonzaga), la “piccola Atene” del Rinascimento, “la città ideale”, come è stata definita.

Dati tecnici
Lunghezza del percorso: 47 km
Tempo di percorrenza: 3 – 4 ore
Difficoltà: Facile
Caratteristiche: fondo per lo più asfaltato – 6 Km sterrato

Roadbook e GPS
Si segnala la possibilità di scaricare roadbook e itinerario GPS grazie al contributo della comunità di PisteCiclabili.com
http://www.piste-ciclabili.com/itinerari/3574-sabbioneta-mantova